Produttori, Recensioni, Ricette

Riso Apollo. Insalata di riso vegana con tofu, cipolla rossa e rapanelli

Riso Apollo aromatico

Il Riso Apollo, italiano e aromatico, è l’alternativa al riso Basmati, coltivato solo tra India e Pakistan.

Oggi vi propongo un’insalata di riso vegana con un riso Apollo dell’Azienda Agricola Salera.


Riso aromatico Apollo, Azienda Agricola Salera

L’Azienda Agricola Salera  coltiva il riso a San Nazzaro de Burgondi, in provincia di Pavia. Ho avuto il piacere di conoscere Pierluigi Salera e i suoi figli il mese scorso, occasione dell’annuale Trofeo Salera, dedicato alla sfida nazionale tra chef per aggiudicarsi il premio come miglior risotto. Un evento food che riassume la vocazione di una famiglia, quella di Pierluigi e dei suoi figli, nel condurre un’azienda storica nel rispetto della tradizione e con un occhio sempre rivolto al futuro. Così, oltre alle eccellenze del territorio, come il riso Carnaroli, l’azienda Agricola Salera propone i risi aromatici italiani, come il riso Apollo aromatico.

Terzo Trofeo Azienda agricola Salera

Il riso Apollo rappresenta l’alternativa italiana ai risi aromatici stranieri, come Basmati da India e Pakistan o Jasmine dalla Thailandia. Dal profumo naturale, che cresce già sulla pianta e ricorda i fiori bianchi, il riso Apollo ha un chicco lungo e sottile. Classificato tra i risi Lunghi B, è perfetto per insalate di riso ma anche come contorno, al posto del pane. Oggi vi propongo un’insalata di riso vegana, preparata con riso Apollo aromatico.

Riso Apollo aromatico in insalata di riso vegana con tofu, cipolla rossa e rapanelli.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr di riso Apollo aromatico
  • 1 cipolla rossa di Breme
  • 8 rapanelli tagliati a metà
  • 8 pomodorini
  • 120 gr di tofu al basilico
  • 4 pannocchiette in agrodolce
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva italiano
  • sale q.b.

 

Preparazione

Lessate il riso Apollo in abbondante acqua salata per 11 minuti e scolatelo.

Sbucciate la cipolla e affettatela non troppo finemente: mettetela in ammollo in poca acqua con l’aggiunta di un cucchiaio di aceto per una mezzora.

Lavate e tagliate in quattro parti i rapanelli e i pomodorini, avendo cura di eliminare i semi. Mettete in un recipiente la cipolla, i rapanelli, i pomodori e il tofu tagliato a dadini e condite con sale e olio. Aggiungete il riso e mescolate con cura. Servite decorando con una pannocchietta. Il vostro riso Apollo aromatico in insalta vegana, con tofu, cipolla rossa e rapanelli sarà ottimo da gustare subito, ma anche nei giorni successivi, conservandolo in un contenitore ermetico in frigorifero.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Your name *

Your website *

Commenti*